google-site-verification=9sYyD51IjwAf-A3tc2hcHYRE1Tsur9BBusLdnhLrnBw Final Fantasy 14 a Real Reborn | videogamando

FINAL FANTASY XIV: a realm reborn

"Nobuo Uematsu - Prelude"

"dalla colonna sonora"

Quando scrissi questa recensione FF14 non aveva ancora dlc, in seguito ho giocato all' espansione Heavensward e più o meno il cuore del gioco è rimasto quello della versione vanilla, con Stormblood non penso ci siano stati chissà quali cambi di gameplay, quindi credo che questa recensione possa essere tenuta buona anche per le versioni più nuove.

RECENSIONE CORTA

Final Fantasy XIV, c'è chi dice che di FF abbia solo il nome, dissento assolutamente... prima di tutto la musica è di Uematsu che è il 50% di ciò che rende un FF tale. Per il resto è un tipico mmorpg con la storia di un FF e con altre piccole idee che lo hanno reso, almeno per me, più interessante di altri.
All' inizio è molto lento, ma dal livello 30 in poi vedrete che diventerà sempre più divertente ed interessante. (non pensate che arrivati al 50 abbiate finito... al massimo state per iniziare :) 
Lo consiglio ai fan di Final Fantasy che hanno una mentalità aperta, a chi ha già giocato altri mmorpg, a chi è piaciuto FFXII e a chi cerca un gioco con cui divertirsi con altri amici.
Messo a confronto con altri mmorpg su una scala da 1 a 10 (dove 1 è il tipico f2p koreano con 0 storia, 0 personalizzazione e poco da fare e 10 GW2, secondo me il miglior mmorpg che c'è per ora) io do a FFXIV un (voto a fine pagina)

EDIT 
nel mio primo playthrough non ero riuscito a finire nè la questline di Hildibrand nè quella della Syrcus Tower... beh, dopo averle finite (o almeno averle completate fino a dove sono disponibili per ora) aumento il voto del gioco, entrambe le questline sono estremamente interessanti e divertenti. 

"La cutscene d' introduzione, voi siete il guerriero della luce!"

RECENSIONE LUNGA

FFXIV è un mmorpg che parte lentamente ed aumenta di intensità man mano che si aumenta di livello fino ad arrivare al livello 50, livello in cui si esplora la parte più interessante del gioco. Diciamo che il migliore che abbia giocato fino ad ora è stato Guild Wars 2 (ed ancora lo è) ma, dopo quasi 2 anni di GW2 ed un periodo di pausa dai mmorpg ho deciso di dare un' altra possibilità a questo FFXIV.
 

Storia

C'è chi è in grado di dire che questo FF non ha storia... mi chiedo a che gioco abbia giocato... c'è una storyline centrale che segue la storia dei cristalli e dei guerrieri della luce (in pieno stile FF1) e che si sviluppa anni dopo la fine di FFXI, detto in modo semplice e conciso: siete i guerrieri della luce e dovete salvare il mondo. Un' idea piuttosto semplice ma che è resa in modo perfetto nella lunga storia principale. Oltre a quella ci sono linee specifiche per ogni classe ed altre side-quest con storie ben costruite. Tutte queste storie alternano momenti di divertimento (quella di Hildibrand su tutte) ad altri di serietà, tutti emotivamente "pieni" ed accompagnati da cutscenes ben fatte, in grado di farvi amare od odiare i vari personaggi, in pieno stile Final Fantasy.
Non ho mai giocato ad un mmorpg che abbia avuto una storia che mi sia interessata al punto di leggermi ogni conversazione con i vari npc, ma FFXIV è stata l' eccezione, certo, dover leggere quasi tutte le conversazioni fra i personaggi (le scene principali sono doppiate in inglese e giapponese) può rendere il tutto un po' lento e noioso per alcuni, ma ne vale la pena per capire la trama semplice ed allo stesso tempo complicata del gioco.

"Altra cutscene dalla storia principale, Amabel (il mio vecchio personaggio) riattiva i cristalli"

"Hildibrand l' investigatore privato!"

Gameplay

Il combattimento è più o meno quello di un Final Fantasy con atb, c'è un cooldown globale sulle vostre skill (quasi tutte, perchè alcune hanno un cooldown separato che permette di fare rotazioni di skill che rendono il tutto un po' più tattico). Non è molto differente da FF12 o da altri mmorpg per quanto riguarda i nemici, quando si incontra un nemico aggressivo e ci si avvicina troppo si viene attaccati. 
Solitamente, mentre si gira per l' open world per fare quest o altre attività, i combattimenti con mostri di livello simile al vostro saranno semplici e non richiederanno praticamente nessun tipo di strategia particolare, ma nei dungeon, soprattutto dal livello 30 in su, dovrete gestire le vostre abilità ed il vostro ruolo in base alla situazione e, nei combattimenti con i boss, adattarvi alle loro abilità e movimenti (dal dover semplicemente evitare i loro attacchi a distanza ed alcune abilità particolari al dover attivare meccanismi che vi salvino la vita).
Nei dungeon si può entrare con un gruppo creato da voi o usando il duty finder per trovare giocatori casuali su server diversi, il problema di questo metodo è che, se siete tank o healer troverete gruppo nel giro di qualche minuto se non secondo, ma da dps sarete costretti ad aspettare anche dai 5 ai 20 minuti per entrare in ogni dungeon visto che il numero di dps sui vari server è molto maggiore rispetto agli altri 2 ruoli.
Oltre alle normali quest che ci sono in ogni mmorpg, per livellare avrete a disposizione diversi metodi, dalle levequest (serie di quest ripetibili che vi ricompenseranno in base alla vostra abilità nel completarle), ai fate (missioni completabili assieme ad altri giocatori, senza dover necessariamente essere in gruppo insieme, che spuntano a random sulla mappa, in stile GW2)... se già giocate e volete un consiglio su come fare exp velocemente la mia "classifica" per i metodi più veloci sono: levequest - hunting/challenge log - fate - duty roulette giornaliero - quest princpali - tutto il resto.
Per quanto riguarda le classi questo gioco è molto simile ad Eden Eternal, potrete cambiare classe ogni volta che vorrete (dopo averle sbloccate), quindi, se vi doveste annoiare della vostra classe vi basterà cambiare arma e con essa il vostro "lavoro".

"Dhama Darko, il mio ultimo personaggio (creato nel dlc Heavensward) che sfoggia l' equipaggiamento della classe Machinist"

"Il mio primo raid da 24 giocatori nella Crystal Tower"

Colonna sonora

Qui non c'è molto da dire... Uematsu è il compositore princpale dell' ost del gioco, ha ripreso e riadattato alcuni suoi celebri brani (il preludio nel menu principale mi ha commosso la prima volta che ho aperto il gioco) e ne ha composti di nuovi. Non c'è storia, se c'è una persona che sa fare un' OST per un gdr è Uematsu.
 

Grafica

Non posso giudicare completamente la grafica visto che parte delle opzioni grafiche le ho dovute disattivare a causa di un pc vecchiotto, ma per come lo gioco io la grafica non è affatto male, certo, risente un po' del tempo che passa, ma fino all' arrivo di un' ondata di mmorpg di nuovissima generazione se la gioca bene con molti altri titoli del genere.

"Nonostante ormai non sia più così all' avanguardia, con un buon pc FF14 riesce ancora ad essere visivamente apprezzabile"

Community ed online generale

Ho lasciato FFXIV la prima volta perchè i giocatori europei sono connessi ad un server canadese, il che rende alcune connessioni lente (come nel mio caso). Fino a certi combattimenti la lag dovuta alla distanza non è un grosso problema, ma contro a boss come Ifrit o Titan extreme diventa quasi impossibile non venire colpiti da alcune delle loro skill, rendendo molto difficile (se non impossibile) la vittoria... questo problema è ancora presente (anche se la lag è diminuita) ma, a quanto pare, SE vuole installare dei server europei con la nuova espansione, il che mi ha fatto prendere la decisione di ripartire con un nuovo personaggio... speriamo....
Per quanto riguarda la community, non vedrete parlare molte persone in shout (anche perchè molti giocatori sono su ps3 e ps4) ma trovate una free company (gilda in altri mmorpg) ed avrete persone che vi aiuteranno nei momenti di bisogno e con cui fare 2 chiacchiere.

"Titan, il boss che a causa della lag mi fece lasciare il gioco per ben due volte, fortunatamente dall' uscita di Heavensward la situazione è decisamente migliorata in quanto a latenza"

Conclusione

Per giudicare questo gioco bisogna partire dal presupposto che è un mmorpg, e come ogni mmorpg è lento (soprattutto mentre si livella il personaggio per portarlo al 50) e, se non se ne è mai giocato uno, complicato. Ma per chi ama Final Fantasy e ha già giocato ad altri mmorpg prima, o semplicemente vuole dargli una possibilità mantenendo una mentalità aperta è un ottimo gioco, lungo, interessante e molto impegnativo (dal livello 50 in poi anche per giocatori esperti).
Messo a confronto con altri mmorpg io do a FFXIV un

EDIT 
nel mio primo playthrough non ero riuscito a finire nè la questline di Hildibrand nè quella della Syrcus Tower... beh, dopo averle finite (o almeno averle completate fino a dove sono disponibili per ora) aumento il voto del gioco, entrambe le questline sono estremamente interessanti e divertenti.

VOTO FINALE
9/10

    ++ Uno dei pochi mmorpg che riescono ad
            avere diverse storie lunghe e, soprattutto, 
            interessanti
     ++ Tutte le attività di gruppo sono ben fatte
           (dungeon, raid, missioni e chi più ne ha 
           più ne metta)
     ++ La colonna sonora stupenda, in stile FF
        + Nell' endgame riesce ad essere veramente
           impegnativo anche per i migliori giocatori
        + Le cutscene sono ben fatte, anche per
            quanto riguarda le animazioni
     
    +/- è un mmorpg, come tale il grind di missioni e dungeon è un must

        - Non c'è una traduzione ita


 

© 2023 by Glorify. Proudly created with Wix.com

Hrhbuff.png